• it
  • en
+39 320 8290077 (General Manager)
Seguici:
Top
 
Curriculum Artistico

Alberto Anguzza

Ottoni Animati > Alberto Anguzza

Nato ad Erice il 14/07/1984 intraprende gli studi della tromba all’età di 7 anni seguito dal nonno, il maestro Antonio Lombardo. Amplia i suoi studi con il maestro Silvio Barbara e nel Luglio del 1997 viene ammesso alla classe di tromba del Conservatorio di musica “A. Scontrino” di Trapani. Numerosi sono i concerti con varie formazioni di fiat e di musica da camera; altrettanto numerose sono le presenze sia nell’Orchestra di fiati, dove ottiene la parte di prima tromba solista, che nell’ Orchestra Sinfonica come seconda e terza tromba affianco ai professori qualificati come Luigi Santo, Salvatore Magazzù, Antonio Farallo, Claudio Gironacci,Alessandro Silvestro.

Durante il suo corso di studi al conservatorio di Trapani consegue due diplomi d’onore con i masters sostenuti dai compositori Lorenzo Pusceddu e Nunzio Ortolano e partecipa alla registrazione del primo Cd dell’orchestra di fiati del conservatorio. Continua ad ampliare i suoi orizzonti musicali con l’aiuto di jazzisti quali : Salvatore Bonafede, Mauro Carpi, Mario Genna, Michele Pantaleo, Nicola Giammarinaro, Alessandro Mancuso, Giovanni Genovese vantando numerose collaborazioni con quest’ultimi e partecipando ad alcuni degli eventi più importanti del territorio trapanese e palermitano come il premio “Nunzio Nasi” con la Jazz Orchestra di Trapani, il prestigioso premio “Franco Franchi” per i giovani artisti siciliani e al musical “Arcobaleno” dedicato a Lucio Battisti.

Nella stagione 2003/04 collabora con la cantante cubana Cecilia Gayle (el pam-pam , el tipitipitero) con un prestigioso tour Siciliano. Nel 2004 entra a far parte del gruppo “Charamira” portati al successo dalla trasmissione radiofonica Viva Radio Due condotta da Rosario Fiorello ed alla trasmissione su Rai Tre “Non Chiamatelo Circo”. Questa collaborazione lo porterà alla conoscenza di due dei più noti cantanti reggae siciliani Jaka e Jahmento con cui inciderà diversi dischi. Nel Dicembre del 2005 partecipa con la straordinaria banda Musicale “Maestro Gabriele Asaro di Paceco” al concerto “Band Hit” ,curato da Roy Paci e con un cast di grande spessore : Agricantus, Antonella Ruggero, Negrita, Mario Venuti, Cesare Basile, Gianni Gebbia ed i Fratelli Mancuso”.

Nell’agosto 2006 vince una borsa di studio presso la “Associazione per l’arte” di Alcamo (TP) che gli consentirà di studiare all’ “Università della Musica di Roma” dove intraprende lo studio del jazz seguito dai maestri Pino Iodice, Andrea Beneventano, Aldo Bassi, Claudio Corvini, Giancarlo Ciminelli , Pinuccio Pirazzoli (volto noto al festival di Sanremo), conseguendo il titolo in un solo anno.

Nel 2007 entra a far parte come prima e seconda tromba nella band che accompagnerà il tour in Sicilia di Andrea Mingardi. Tra le tante ha partecipato ad uno stage di jazz sostenuto da Mirko Guerrini e Stefano Bollani dove viene scelto per aprire lo spettacolo di quest’ultimo ed Enrico Rava. Nel 2008 insieme al sassofonista Alessandro Mancuso danno vita a quella che sarà definita negli anni una delle street Band più importanti d’Italia: gli “Ottoni Animati”.

Incidono nel marzo 2009 il primo disco ufficiale dal titolo “La marcia del sud” vincendo il premio come gruppo rivelazione 2009 al Summer Music Festival affianco ad artisti illustri come Arisa,Malika Ayane,i Dari e Carlo Pastore…Aprono inoltre il primo concerto in Sicilia di Alessandra Amoroso e uno spettacolo con Amici di Maria de Filippi. Partecipa come ospite a varie trasmissioni televisive e radiofoniche italiane come LINEA BLU,FESTA ITALIANA, ITALIA CHIAMA ITALIA, SAPORE DI MARE, RADIO RAI INTERNATIONAL, NOTTURNO ITALIANO, TACCUINO ITALIANO, RADIO DEEJAY, R101, VIENI AVANTI KISS KISS CON MARCO BALDINI…

NEL 2010 esce il suo primo singolo dance “ALEGRIA” (in collaborazione con i dj Tumba & Cuca) classificandosi quarto tra i 5 migliori brani al mondo selezionati da DAVID GUETTA. Partecipa in vari concerti con la MEDITTERANEAN ORCHESTRA come solista insieme a PEDRO EUSTACHE (flautista ufficiale colonne sonore cinematografiche tra i quali LA PASSIONE DI CRISTO di MEL GIBSON) e inoltre nello stesso periodo viene scelto come solista internazionale all’evento “MUSIQUE ET SILENCE” sostenuto nel deserto del SAHARA. Nel 2011 parte alla grande con il secodo singolo dance “LA TUCASS”(In collaborazione con i dj Tumba & Cuca).Più volte chiamato a collaborare con vari producers di fama internazionale nel 2012 alcuni dei suoi brani arrangiati e composti arrivano nelle prime posizioni a MIAMI per il Winter Music Conference. Diverse sono le colonne sonore per MEDIASET PREMIUM ,SKY e RAI TV .

Vince inoltre due prestigiosi premi internazionali come miglior solista e maggiore esponente italiano di musica etno-balkanica (“Heizatara” in Spagna e “Guca Festival” in Serbia). Tra le ultime collaborazioni illustri: Pat Rich ,Dj Wlady,Dj Gerry,Nick The Nightfly,Spankers, Vinicio Capossela ,Paolo Belli,Sagi Rei .
Nel 2014 collabora con l’associazione “L’Addolorata” alla fondazione della banda musicale M° Pietro Mascagni di Trapani (la prima banda nella storia della processione dei misteri di Trapani appartenente ad un sacro gruppo) dove attualmente è Maestro e coordinatore Musicale.

È l’ideatore e direttore artistico del “Marettimo Jazz Festival” che dal 2015 ogni anno si svolge sull’isola di Marettimo (Arcipelago delle Egadi)portando sul palco artisti illustri come il maestro Lino Patruno e la sua band, Anton Kotikov (sassofonista russo di grande spessore) Francesco Buzzurro e tanti altri.

Nello stesso 2015 riprende gli studi al conservatorio di Musica “A.Scontrino” seguito dal Maestro Salvatore Piazza (prima tromba del Teatro Massimo di Palermo).

Impegnato nel diffondere la propria vena artistica e compositiva partecipa nel settembre 2017 a “USA TOUR” con la Banda Musicale città di Castellammare del Golfo come prima tromba esibendosi per il Columbus Day a New York e con l’occasione in due dei più grandi Jazz Club Newyorchesi: Cleopatra’s Needle e allo Small Jazz Club. Lo stesso tour lo porterà in Canada in uno dei più grandi teatri di Toronto. Nell’ottobre 2017 è diventato testimonial internazionale per la GalileoDolce.

Ascoltaci Online

Per tutti i fans della “Streaming Music”, lo sapete che potete avere la musica degli
Ottoni Animati sempre con voi in qualsiasi momento della giornata?

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi